Translate

lunedì 1 ottobre 2012

Focaccia

Il grande classico di casa mia, ad ogni festa o ricorrenza è presente sulla mia tavola, chiesta e richiesta da tutti, un picnic, una cena o pranzo in cui ognuno porta qualcosa, la richiesta è sempre la stessa, tu fai la focaccia! Ecco la mia versione, soffice e profumata, niente patata lessa, è condita con pomodorini, olive nere, origano e olio extravergine d’oliva, la focaccia che ho ottenuto è davvero ottima, molto soffice, una mia amica barese dice che è migliore di quelle che mangiava lei in Puglia.

Ecco la mia facile versione, preparata con la macchina del pane, ovviamente seguendo il classico procedimento si può impastare anche a mano o in planetaria, a voi la scelta, io non rinuncio alla comodità della mia macchina del pane.

100 gr di acqua
100 gr di latte
 1/2 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio 
350 gr di farina manitoba
Mezza bustina di lievito secco
1 cucchiaino di zucchero

Pomodorini
Olive nere
Sale
Origano
Olio extra vergine di oliva

Mettete  nel cestello della macchina del pane gli ingredienti seguendo questo ordine, acqua, latte, sale, olio, farina, lievito e zucchero. Avviate il programma  impasto e lievitazione.
Quando è pronto l'impasto trasferitelo senza rilavorare troppo in una teglia generosamente oleata.
Dividere i pomodorini a metà e condirli con sale, olio ed una bella manciata di origano secco.
Sistemare ordinatamente i pomodorini alternati alle olive sulla focaccia.
Non buttate il liquido che si è formato dei pomodori ma cospargerlo sulla superficie della focaccia, adesso deve lievitare ancora per 40 minuti circa, intanto accendiamo il forno e lo portiamo al max della temperatura ed in 20 minuti è pronta.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...