Translate

mercoledì 21 novembre 2012

Pane di semola


Il mio pane di semola, buono, semplice, rustico, l'ideale per fare la scarpetta!

650 gr farina di semola di grano duro rimacinata 
12 gr lievito di birra fresco
10 gr miele
450 gr acqua (da unire gradualmente e correggere in base all’impasto)
12 gr olio extra vergine di oliva
12 gr sale

Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida e aggiungere il miele.
Nella ciotola della planetaria montata con il gancio mettere la farina, il sale, l'olio e iniziano a far mescolare aggiungere l'acqua con il lievito.
L’impasto deve risultare elastico e piuttosto morbido, quindi valutare se c'è da aggiungere un pò di acqua. Io ho ottenuto questo risultato impastando nella planetaria per almeno venti minuti.
Sistemare l’impasto in un recipiente unto di olio e coperto dalla pellicola per circa un paio d’ore o comunque fino al raddoppio del volume. Riprendere l’impasto e dividerlo in due parti uguali, reimpastare velocemente dando una forma a pagnotta, con l'altra ho fatto dei panini, adesso deve lievitare ancora per almeno un’ora. Io li ho messi gia in teglia nel forno spento. A questo punto riprendere il pane e praticare dei tagli piuttosto profondi, accendere il forno a 240°. Cuocere per venti minuti, poi abbassare la temperatura a 210° e continuare per altri venti minuti. 
Ovviamente i panini cuoceranno in meno tempo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...