Translate

martedì 3 maggio 2016

Crostata alla ricotta con frutti rossi

Giornata all'Ikea, mi perdo tra gli scaffali di quel negozio, lo adoro, una sosta al ristorante e prendo la loro torta al formaggio e mirtilli, davvero buona, impossibile resistere alla tentazione di rifarla a casa, così alla prima occasione mi butto e ci provo, 1 Maggio, pranzo con gli amici e io porto lei, bellissima, incrocio le dita sperando che sia anche buona, aspettative superate, annoverata ufficialmente da tutti tra "uno dei dolci più buoni che hai fatto"...incasso soddisfatta il complimento e vi lascio la mia ricetta, io ho usato una confettura di ribes rossi, che potete sostituire con una ai frutti di bosco o con il gusto che preferite...




Per la frolla
100 gr di burro a temperatura ambiente
150 gr di zucchero
1 uovo intero
1 tuorlo
300 gr di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
Per la crema
2 uova intere
80 gr di zucchero
40 gr di farina
200 ml di panna fresca
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
500 gr di ricotta
Confettura di Ribes Rossi q.b.

Mettiamo  il burro per  20 secondi nel microonde, poi aggiungiamo lo zucchero e mescoliamo con una forchetta, uniamo i tuorli e mescoliamo infine la farina setacciata con il lievito, formiamo un panetto lo avvolgiamo nella pellicola mettiamo in frigo a riposare per un paio di ore.
In una ciotola mescoliamo le uova con lo zucchero e uniamo anche la farina.
Una volta amalgamato il tutto aggiungiamo poco alla volta la panna, sempre mescolando, l'estratto di vaniglia e la ricotta mescolando per bene, fino ad ottenere una crema liscia e omogenea.
Prendiamo la pasta frolla, ne lasciamo da parte 1/3 e stendiamo su di un foglio di carta forno la parte più grande e con essa foderiamo uno stampo da crostata.
Farciamo con la crema, cospargiamo la superficie con la confettura di ribes diluita con un goccio di acqua per renderla più fluida.
Con un po' di farina riduciamo a briciole la restante pasta e con essa ricopriamo la superficie della crostata.
Inforniamo in forno già caldo a 170°C per circa 40 minuti.
Da fredda decoriamo la superficie con lo zucchero a velo.
Buon Appetito!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...