Translate

sabato 28 maggio 2016

Tortelloni di Spigola


Una pasta ripiena saporita e raffinata, perfetta per le occasioni importanti, un piatto che riscuote sempre successo, scoprite insieme a noi la ricetta...



3 uova
150 gr di farina 0
150 gr di semola di grano duro
1 pizzico di sale
1 filo di olio extra vergine di oliva

2 spigole da 400 gr circa
Sedano-Carota-Cipolla 
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
Sale
2 patate medie
Prezzemolo
1/2 spicchio di aglio

Aglio
Olio extra vergine di oliva
Peperoncino
Prezzemolo tritato

Pangrattato
Olio extra vergine di oliva
Sale





Per prima cosa prepariamo la pasta all'uovo, impastiamo la farina con le uova, il sale e l'olio, lavoriamo fino ad ottenere un panetto lo avvolgiamo nella pellicola e lo mettiamo in frigo a riposare.

In una pentola mettiamo il pesce, che avremo squamato ed eviscerato, con il sedano, la carota e la cipolla, il concentrato di pomodoro ed il sale.
Facciamo cuocere per 30 minuti, poi togliamo il pesce, separiamo la polpa dalla testa e dalle lische.
Mettiamo la polpa in una ciotola e rimettiamo la testa e le lische nel brodo.
Lasciamo bollire dolcemente fino a che il brodo non sarà ridotto della metà.

A parte facciamo bollire le patate, le scoliamo, le schiacciamo e le uniamo alla polpa di pesce.
Condiamo con il sale, il pepe, l'aglio tritato ed il prezzemolo.
Se la farcia è troppo densa aggiungiamo qualche cucchiaio di brodo di pesce che avremo filtrato.

Stendiamo la pasta all'uovo e ricaviamo i nostri tortelloni.

In una padella larga prepariamo il condimento dei nostri tortelloni, facciamo soffriggere uno spicchio di aglio con l'olio e un pezzetto di peperoncino, uniamo il brodo di pesce, lasciamo insaporire per pochi minuti.

In un padellino facciamo tostare il pangrattato con un filo di olio e un pizzico di sale.

Mettiamo a bollire l'acqua e cuociamo i tortelloni per circa 5 minuti.

Li scoliamo delicatamente con un mestolo forato e li ripassiamo nella padella con il condimento, spolverizziamo con del prezzemolo fresco tritato, con il pangrattato tostato e serviamo.

Buon Appetito!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...