Translate

lunedì 14 gennaio 2013

Torta ricotta e pere

La torta ricotta e pere è un must della costiera amalfitana. La mia versione non è certo l’originale, ma vi garantisco che questa è fantastica e come quasi tutte le nostre ricette veloce da preparare. Ha una farcia delicatissima e molto fresca, la mia versione senza cottura la rende adatta alle giornate più calde in cui si ha voglia di dolce me non di accendere il forno, un successo assicurato!

2 dischi di pan di spagna pronti
1 lattina di pere sciroppate
300 gr di ricotta fresca
250 ml di panna fresca da montare
150 gr di zucchero semolato
3 fogli di gelatina (colla di pesce)

Mettiamo in ammollo per 10 minuti i fogli di gelatina.
Prendiamo le pere sciroppate, le scoliamo dallo sciroppo, senza buttarlo, e le tagliamo a pezzettini piccoli.
Montiamo la panna senza aggiungere zucchero.
In una ciotola con le fruste lavoriamo la ricotta con lo zucchero, strizziamo la gelatina e la facciamo sciogliere o in un pentolino a fuoco basso o nel microonde per 3 secondi,  e la aggiungiamo alle pere, poi uniamo le pere alla ricotta e mescoliamo bene, a questo punto aggiungiamo  delicatamente la panna, amalgamando la crema.
Foderiamo uno stampo con carta forno, sarà più facile dare la forma e poi toglierlo per servire il dolce.
Mettiamo il primo disco di pan di spagna, lo bagnamo con lo sciroppo delle pere che avevamo conservato, ci versiamo tutta la crema, ricopriamo con l’ultimo disco di pan di spagna che bagneremo con lo sciroppo.
Copriamo il dolce con la carta forno, mettiamo in frigo, l’ideale è prepararla il giorno prima.
Al momento di servire, la estraiamo dallo stampo con delicatezza, la sistemiamo su di un piatto da portata, e spolverizziamo con lo zucchero a velo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...