Translate

giovedì 18 luglio 2013

Polpette di cotechino

Lo so il periodo non è proprio l’ideale per questo piatto, ma stavo sistemando la dispensa ed ho scoperto che tra qualche mese il cotechino sarebbe scaduto, io lo compro tutti gli anni per il cenone di capodanno perché a mio marito piace, ma a me non molto, cosi ogni volta con una scusa ne rimando l’uso, ma di buttarlo proprio non mi andava, cosi ho pensato a cosa potevo farci, non certo con le lenticchie, troppo caldo!! Cosi ho deciso di fare delle polpettine, che ho accompagnato semplicemente con un’insalata mista, ecco la ricetta

1 cotechino precotto
2 fette di pane per sandwich bagnate nel latte
Prezzemolo tritato q.b.
1 uovo
Pane grattugiato q.b.
Olio extra vergine di oliva

Apriamo il cotechino e lo togliamo dall'involucro argentato, lo mettiamo in una pirofila adatta al microonde e cuciamo alla massima potenza per 7 minuti, oppure seguiamo le istruzioni riportate sulla confezione per la cottura.
Una volta pronto lo facciamo raffreddare lo tagliamo a pezzetti, lo trasferiamo in una ciotola e aiutandoci con la forchetta lo schiacciamo per bene, ci uniamo il pane bagnato nel latte e ben strizzato, il prezzemolo e l’uovo, mi raccomando di non aggiungere il sale, continuiamo ad amalgamare tutto con la forchetta, uniamo qualche cucchiaio di pane grattugiato e formiamo le polpette, le passiamo nel pane grattugiato per impanarle per bene e le friggiamo in olio extra vergine di oliva finché saranno belle dorate.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...