Translate

giovedì 10 ottobre 2013

Carrot Cake

Un classico delle torte americane, la Carrot Cake in questione è una ricetta che ho preso dal mio libro “American Bakery” di Laurel Evans, che io adoro, ci sono un sacco di ricette gustosissime e dal sapore Americano che amo.
Leggermente speziata,  morbidissima, l’originale prevedeva un glassa, io l’ho semplicemente spolverizzata di zucchero a velo, ottima con una tazza di tè caldo in un pomeriggio freddo…provatela oltre al gusto avrete per tutta la casa un odore spettacolare di spezie

180 gr di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
¾ di cucchiaino di cannella
¼ di noce moscata in polvere
3 chiodi di garofano polverizzati
1 pizzico di sale
200 gr di zucchero
2 uova intere
150 gr di olio di semi di girasole
2 cucchiai di succo di arancia
200 gr di carote

Nel mixer grattugiamo le carote.
In una ciotola rompiamo le uova, uniamo lo zucchero e montiamo con la frusta elettrica, uniamo l’olio sempre montando, togliamo la frusta, aggiungiamo le carote e mescoliamo con un cucchiaio, intanto setacciamo la farina con le spezie, il lievito ed il bicarbonato, la uniamo al composto con le carote e mescoliamo delicatamente, aggiungiamo il succo di arancia.
Imburriamo ed infariniamo uno stampo a ciambella, versiamo all'interno il composto, e inforniamo in forno già caldo a 180°C per circa 30 minuti. Vale sempre la prova con lo stuzzicadenti.
Quando la ciambella sarà ormai fredda, spolverizziamo con lo zucchero a velo.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...