Translate

lunedì 27 gennaio 2014

Torta di mele

Il classico dei classici, non manca mai in nessun ricettario che si rispetti la torta di mele, ogni famiglia, ogni casa e ogni nonna ha la sua versione, la nostra è semplice e buona proprio per questo, io vi lascio in compagnia della ricetta, e io rimango in compagnia della torta e di una buona tazza di the!

125 gr di burro morbido
125 gr di zucchero semolato
3 uova
1 bacca di vaniglia
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito in polvere per dolci
250 gr di farina 00
150 ml di latte
4 Mele Fuji
2 cucchiai di zucchero di canna
Cannella q.b.

Sbucciamo le mele, le dividiamo in spicchi, togliamo il torsolo e le tagliamo a fettine; le mettiamo in una ciotolina con il succo di limone per non farle annerire.
Montiamo per bene il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso, iniziamo ad aggiungere un uovo alla volta, sempre montando, uniamo i semi di vaniglia, un pizzico di sale
e a poco a poco la farina che avremo setacciato insieme al lievito.
Adesso iniziamo a diluire l'impasto aggiungendo il latte.
Prendiamo uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro, lo imburriamo ed infariamo e ci versiamo all'interno l'impasto livellando la superficie.
Prendiamo le mele che avremo messo a macerare con il succo di limone e le disponiamo ordinatamente a raggiera sulla torta.
Spolverizziamo con lo zucchero di canna e una generosa spolverata di cannella.
Inforniamo in forno già caldo a 170°C per circa 25/30 minuti, vale sempre la prova dello stuzzicadenti.
Lasciamo raffreddare e sformiamo, se lo gradite potete servirla con lo zucchero a velo.






LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...