Translate

mercoledì 4 giugno 2014

Panini al Burro


Questi panini profumatissimi e morbidissimi sono ottimi per la merenda dei bambini, per un buffet o per, come ho fatto io, il pranzo al sacco per la gita di mio figlio. Li ho preparati il giorno prima e li ho congelati appena freddi...la mattina li ho scongelati in 15 minuti, farciti e incartati con la pellicola e vi assicuro che il mio pargolo aveva i panini più morbidi del mondo. Provateli

300 gr di farina manitoba Tre Grazie
300 gr di farina 0 Tre Grazie
300 gr di latte
1 uovo per l'impasto
1 uovo per spennellare
120 gr di burro morbido a pezzetti
1 pizzico di sale
1 cucchiaino di zucchero
1 bustina di lievito di birra secco



Mettiamo nel cestello della macchina del pane prima il latte poi l'uovo, il sale e il burro, poi ancora la farina, il lievito e lo zucchero in questo ordine. Azioniamo la macchina al programma impasto e lievitazione e lasciamo lavorare. Quando sarà passato il tempo necessario in base alla vostra macchina recuperiamo l'impasto e lo poniamo sul piano infarinato, dividiamo l'impasto in tanti pezzetti e diamo forma ai panini. Lasciamo lievitare per un'oretta coperti con un panno in un luogo caldo lontano da spifferi. Una volta cresciuti li spennelliamo con l'uovo allungato con un po di latte e li inforniamo in forno caldo a 180°C per 10 minuti circa. Li teniamo d'occhio in base alla doratura. Li lasciamo raffreddare su una gratella e sono pronti da gustare.




Con Noi In Cucina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...