Translate

domenica 28 settembre 2014

Girelle di Pan Mozzarella

Un'invito a cena...conoscere nuove persone...scoprire un meraviglioso impasto, ecco questo mi è capitato.
Nonostante la mia passione per tutti i lievitati, questo mi era proprio scappato, appena l'ho assaggiato dentro di me ho pensato...alla prima occasione lo faccio.
L'occasione si è presentata per festeggiare il compleanno del nipotino, ho subito pensato a quelle girelle morbidissime e buonissime, e allora farina, lievito e mozzarella e l'impasto è fatto.
Se volete provarle anche voi ecco la ricetta





250 gr di Farina manitoba
250 gr di Farina 0
200 ml di latte
1 bustina di lievito secco
50 gr di burro
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
200 gr di mozzarella

Concentrato di pomodoro
Origano
Olio extra vergine di oliva
Sale e pepe
Parmigiano grattugiato



Iniziamo la preparazione di queste girelle frullando nel mixer la mozzarella.
Io ho usato la macchina del pane per preparare l'impasto, quindi mettiamo nel cestello la mozzarella frullata, poi il latte, il burro, lo zucchero ed il sale, infine la farina ed il lievito.
Avviamo il programma Impasto e lievitazione e aspettiamo la fine.
Quando l'impasto è pronto, lo rovesciamo sul piano di lavoro leggermente infarinato e lo stendiamo cercando di ottenere un rettangolo abbastanza sottile.
Condiamo con olio sale pepe ed origano il concentrato di pomodoro e lo spalmiamo sul rettangolo di impasto steso, spolverizziamo di parmigiano e arrotoliamo, chiudiamo il rotolo nella carta di alluminio e mettiamo in congelatore.
Quando avremo voglia di cuocere le nostre girelle le togliamo dal congelatore e le teniamo per un ora a temperatura ambiente, poi le affettiamo, spessore della sfoglia e larghezza della girella dipendono dai gusti, io le ho fatte piccoline, ma voi potete farle della dimensione che preferite.
A questo punto le sistemiamo distanziate su di una placca rivestita di carta forno, ben distanziate tra loro.
Le lasciamo lievitare per almeno un ora, poi accendiamo il forno a 200°C, quando il forno avrà raggiunto la temperatura inforniamo per 10 minuti.

Lasciamo raffreddare su di una gratella e buon appetito!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...