Translate

giovedì 29 gennaio 2015

Torta Bretone

Oggi siamo in Bretagna, nel Nord-Ovest della Francia e il dolce che vi propongo è proprio francese, ed è anche super goloso...
Io l'ho assaggiato su una terrazza a Mont Saint Michel, devo dire che mangiarlo in quell'atmosfera aveva tutto un'altro fascino, ma riproposto a casa ha conservato tutto il sapore che ricordavo, in pratica si tratta di un flan, una specie di budino solido, cremosissimo. 
Per realizzare questo dolce ho utilizzato uno stampo alto da 24 cm di diametro.





150 g di prugne secche denocciolate Monte Rè

100 ml di rhum scuro 
1 cucchiaio di estratto di vaniglia
200 gr di farina
140 gr di zucchero di canna 
3 uova
750 ml di latte 
1 pizzico di sale

Preriscaldiamo il forno a 180°C e imburriamo per bene lo stampo, si può anche usare la carta forno bagnata e strizzata.
Facciamo macerare le prugne nel rhum. 
In una grossa ciotola mescoliamo per bene lo zucchero con la vaniglia, la farina ed il sale.
Aggiungiamo le uova e sbattiamo per bene fino ad ottenere un composto liscio.
Uniamo il latte, poco alla volta, evitando di formare dei grumi.
Scoliamo le prugne dal rhum, e aggiungiamo quest'ultimo all'impasto.
Disponiamo le prugne sul fondo della teglia, poi aiutandoci con un mestolo andiamo a riempire lo stampo.
Inforniamo per circa 1h.
Lasciamo freddare per almeno 5 ore prima di servire il dolce.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...