Translate

giovedì 16 aprile 2015

Insalata di Puntarelle

L'insalata più buona del mondo eccola qua, basta procurarsi un bel cespo di catalogna, armarsi di un pochino di pazienza e avremo pronto il nostro contorno, ecco spiegato come fare


1 cespo di Catalogna
4 filetti d’acciuga 
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
sale q.b.

Priviamo il nostro cespo di catalogna dalle foglie esterne e conserviamo il cuore, questo diventerà "puntarelle", togliamo la parte dura finale,
le laviamo e le tagliamo a bastoncini molto sottili.
Le mettiamo in un'insalatiera con acqua freddissima per almeno 30 minuti, se abbiamo tempo meglio un paio di ore.
Le puntarelle cosi perderanno un po’ del loro amaro e l’acqua ghiacciata le farà arricciare.
Tagliamo l’aglio a fettine sottili.
Versiamo un abbondante filo d’olio in una ciotola e aggiungiamo i filetti d’acciuga tagliati a pezzettini, l'aglio ed il sale.

Scoliamo le puntarelle, ormai ben arricciate, le asciughiamo per bene tamponandole con un canovaccio o nella centrifuga per insalata,
le mettiamo nella ciotola con il condimento.  
Lasciamo marinare le puntarelle per una decina di minuti nel condimento prima di servile.

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...