Translate

sabato 26 marzo 2016

Ciambelle di Pasqua

Una tradizione della nostra zona, nei forni del nostro paese bisogna prenotare con largo anticipo per assicurare la loro presenza sulla tavola della colazione di pasqua. Quest'anno per la prima volta le abbiamo preparate da noi. Una preparazione molto elaborata e lunga ma che ci ha regalato grande soddisfazione. 
Bellissime per gli occhi e buonissime per il palato. 
Il nostro Edoardo le mangia farcite di lonza (anche questa home made) e poi le inzuppa nel cioccolato caldo... da provare!

3 uova
250 ml latte
300 gr zucchero
40 gr di lievito
40 gr di burro 
40 gr di strutto 
20 gr di olio extra vergine di oliva
Limone e arancia scorza grattugiata
1 cucchiaino di acqua di fiori di arancio
200 gr di uvetta
1 tazzina da caffè di Rum
800 gr di farina

Mettiamo nella ciotola della planetaria il latte, le uova, il rum, i grassi, le bucce di limone e arancia e i fiori di arancia.
Iniziamo ad aggiungere farina e zucchero ed in ultimo il lievito.
Lasciamo lavorare l'impasto per circa 10  minuti.
Mettiamo a lievitare fino al raddoppio (circa 3 ore, i tempi sono indicativi).

Rimettiamo l'impasto in planetaria, facciamo lavorare ancora una decina di minuti e poi uniamo l'uvetta precedentemente ammollata in acqua calda, poi strizzata e asciugata.
Rimettiamo a lievitare di nuovo fino al raddoppio.
Una volta lievitato formiamo le nostre ciambelle (con questo impasto ne facciamo 6).

Mettiamo a lievitare in forma per altre 3 ore circa.
Prepariamo un composto di tuorlo e panna, spennelliamo la superficie delle ciambelle ed inforniamo a 180°C per circa 20/25 minuti.
Buona Pasqua!!!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...